Pubblicato in: Almanacco, Libri

Almanacco: scrittrici nate il 2 agosto

Isabel Allende (1942), scrittrice cilena.

Ho letto e apprezzato molto tutti i suoi primi romanzi, da “La casa degli spiriti” a “Paula”. Poi ho letto “La figlia della fortuna”, che mi è sembrato un po’ una ripetizione dei precedenti e quindi non ho letti altre cose, ad eccezione, un paio di anni fa, de “La città delle bestie”, che è sostanzialmente (secondo me) una storia da ragazzi.

Ha comunque una bella scrittura ed è una grande affabulatrice, come si suol dire.

Forse il mio romanzo preferito è “D’amore e d’ombra”, ma stilare una mia classifica (parlando sempre e solo dei primi lavori) mi resta difficile, li ho trovati tutti belli e coinvolgenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.