CHAMPAGNE, un racconto

Li ho fregati tutti.

Lo so che starmi sempre accanto è il loro modo di amarmi, forse anch’io farei lo stesso nei loro panni. Credono che adesso sia su un aereo, in volo verso New York. Invece sono in questo albergo e dalla finestra vedo la Torre Eiffel. Accomiatarmi da loro è stato faticoso, temevo che volessero restare con me finché non mi fossi imbarcata. Ho promesso telefonate e alla fine se ne sono andati.
Non ho fretta, adesso. Assaporo la dolcezza della mia decisione.
Il cielo è terso, sarebbe stata una buona serata per volare.
Forse qualcuno si sentirà tradito, ma non posso agire diversamente. Ho sempre fatto ciò che ho voluto, ho scelto ogni momento, ogni gesto, ogni parola. E voglio che sia una scelta anche la mia morte. Voglio essere io a dire adesso, non intendo permettere che sia lei a dirlo. Stasera, fra poco, le andrò incontro, e lei non potrà fare altro che ricevermi.
Ho avuto molto, nella mia vita, e l’ultimo desiderio è morire quando e come ho deciso.
Diranno che i miei nervi erano stanchi, il mio spirito fragile; si sentiranno in colpa per non aver capito la gravità del momento, per avermi lasciata sola. Temo che non comprenderanno che non è la disperazione a muovermi: è difficile credere alla libera scelta di un suicida, lo si vuole sempre turbato, sconvolto, preda delle emozioni. Eppure è così naturale voler scegliere la propria morte, prima che il degrado fisico o gli avvenimenti impediscano la lucidità e l’indipendenza per farlo.

Ho ordinato una bottiglia di champagne: una partenza va celebrata. All’imbrunire brinderò con la mia immagine riflessa nello specchio. Io e lei saluteremo il mondo, da questa finestra; poi mi siederò sul letto, con il tubetto di sonniferi in mano, lo champagne sul comodino. Sarà facile. Il sonno mi avvolgerà e diverrà sempre più profondo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...