Almanacco: scrittori nati il 7 novembre

Albert Camus

(1913 – 1960), scrittore francese.
Per me un grande scrittore, che ho letto e anche riletto. Forse il romanzo che preferisco è “La peste”, una indimenticabile metafora.

Citazione da “La peste”
Dico soltanto che ci sono sulla terra flagelli e vittime, e che bisogna, per quanto è possibile, rifiutarsi di essere col flagello.

 

Mario Pacchiarotti

(1959), scrittore italiano.
Al momento ha pubblicato racconti, fra cui la raccolta “Madre Terra”, che ho apprezzato molto. Ha una bella scrittura intrisa di ottimismo ma assolutamente non di buonismo. Interessanti e molto piacevoli da leggere anche gli articoli che scrive sul suo blog PagineSporche.

Citazione dal blog Paginesporche, post del 30 ottobre 2014
Molte volte mi sono ritrovato a spiegare come sia possibile per uno come me che non crede nell’aldilà, guardare alla morte senza provare disperazione. Eppure è così, nonostante non ci sia per me nessuna promessa di una vita ultraterrena, vivere rimane bellissimo e morire, il più tardi possibile per carità, semplicemente un epilogo inevitabile. Tanto vale allora vivere meglio che si può, sperando di lasciare una traccia, un ricordo, un karma positivo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...