Almanacco: scrittrici e scrittori nati il 30 novembre

Jonathan Swift

(1667 – 1745), scrittore irlandese.
Di lui ho letto da bambina “I viaggi di Gulliver”, quindi di sicuro in un’edizione ridotta. Però, per quanto mi siano sempre piaciuti i racconti di avventura e di fantasia, con questo non ho mai avuto feeling, anzi per certi versi o in certe parti è stata una lettura sgradevole. Forse in realtà non è un romanzo per ragazzi e quello che da bambina non capivo comunque mi disturbava inconsciamente.

Mark Twain

(1835 – 1910), scrittore statunitense.
Anche di lui ho letto l’edizione ridotta di “Le avventure di Tom Sawyer” e anche in questo caso si tratta di un romanzo che non ho amato molto. Forse lo sentivo lontano da me, non saprei dire.

Maria Bellonci

(1902 – 1986), scrittrice italiana.
Di lei ho letto “Lucrezia Borgia”, interessante e ben scritto romanzo-biografia.

John Dickson Carr

(1906 – 1977), scrittore statunitense.
Autore di molti gialli firmati anche con altri nome, fra cui Carter Dickson.
Dei suoi romanzi ne ho letti davvero tanti, è uno degli scrittori di polizieschi che preferisco. Il detective che trovo più interessante è Henri Bencolin, prefetto delle polizia parigina. Fra le storie senza personaggi fissi una delle mie favorite è “La sposa di Newgate”, un giallo storico ambientato nella Londra del 1815.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...