Almanacco: scrittrici e scrittori nati il 6 marzo

Francesco Guicciardini

(1483 – 1540), scrittore, storico e politico italiano.
Ricordi di scuola.

Savinien Cyrano de Bergerac

(1619 – 1655), filosofo, scrittore e drammaturgo francese.
Conosciuto forse più per la tragedia scritta da Rostand che lo vede come protagonista che non per le sue opere, mi incuriosisce il fatto che abbia scritto dei romanzi di fantascienza o proto-fantascienza, ambientati sulla luna e sul sole, che non ho ancora letto ma vorrei leggere.

Elizabeth Barrett Browning

(1806 – 1861), poetessa inglese.
Ricordi di scuola.

Gabriel García Márquez

(1927 – 2014), scrittore, giornalista e saggista colombiano.
Vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1982. Ho letto di lui dei racconti e due romanzi fra cui “Cent’anni di solitudine”, che mi è piaciuto molto, oltre trent’anni fa.

Simona Vinci

(1970), scrittrice italiana.
Li lei ho letto anni fa l’inquietante “Dei bambini non si sa niente”. Molto ben scritto, ma angosciante per la storia che racconta.

Pierdomenico Baccalario

(1974), scrittore italiano.
Di lui ho letto diversi romanzi per ragazzi; quello che ho trovato più interessante e originale è “Lo spacciatore di fumetti”, ambientato a Budapest poco tempo prima della caduta del muro di Berlino: i fumetti americani ch i ragazzi “spacciano” sono visti come un simbolo di libertà per cui vale anche la pena di rischiare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...