GUARIGIONE

Mentre ero in clinica a curarmi per la depressione uno dei pazienti ha tentato il suicidio. Nonostante gli sforzi non sono riusciti a tenere nascosta la cosa, il giorno dopo lo sapevamo tutti, anche se fingevamo di non saperlo. Ne parlavamo per accenni scambiandoci occhiate da congiurati. È stato allora che ho capito quale era la soluzione giusta per me: quel mio compagno con il suo atto mi aveva aiutato a risolvere i miei problemi. Lui, non i dottori con le loro chiacchiere. Lui, con il suo esempio. Però la sua esperienza mi dimostrava che non potevo farlo lì dentro, erano troppe le probabilità che riuscissero a salvarmi, come era accaduto a lui: dovevo uscire, tornare a casa.

Allora mi sono impegnato per assecondarli in tutti i modi, ho accettato qualunque medicina e qualunque colloquio, mi sono mostrato calmo, le mie crisi di disperazione si sono diradate fino quasi a scomparire e ridursi a pianto e poi a malinconia. In realtà non è stata proprio una finzione: il mio dolore è davvero molto diminuito da quando mi sono prefisso quel traguardo.

Inoltre ho avuto il tempo di riflettere per scegliere il modo migliore, anzi il più facile da attuare: abito all’ottavo piano, basterà che mi sporga un po’.

Mi hanno dimesso da due ore. Proprio ieri il mio compagno si è gettato giù dalle scale e ha battuto la testa, morendo sul colpo. Ce l’ha fatta. Ne sono stato contento per lui: sapendo quanto è essenziale per me avevo la misura del disastro che era stato per lui quel primo fallimento. Inoltre ho letto come un buon auspicio l’esito del suo gesto, così simile a quello che compirò io.

Ho lasciato la clinica con un animo ben più sereno di quando vi sono entrato.

In fondo chi mi ha consigliato il ricovero ha avuto ragione, mi sento davvero guarito.


Annunci

Un pensiero su “GUARIGIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...