Libri letti nel mese di Dicembre 2015, #2

Ecco altri libri che ho letto in questo mese; stavolta si tratta di quattro ebook.

L’uomo dei corvi, Grazia Maria Francese

Un breve romanzo storico, il cui protagonista è un giovane longobardo. L’aspetto storico è molto approfondito ma la narrazione è comunque interessante, sia perché offre un punto di vista un po’ diverso dal solito su Carlo Magno e i suoi Franchi, sia per l’inserimento di leggende del popolo longobardo. Ben scritto, con i protagonisti ben disegnati e credibili, a tratti poetico e anche avvincente.

Un solo colpevole, Alessandra Ponticelli Conti

Due storie che si svolgono in parallelo, quella di Adele e quella di sua madre, Teresa. Teresa e il marito sono stati assassinati sotto gli occhi di Adele bambina ma il colpevole non è stato identificato, anche perché a Solaria, il paese in cui la famiglia viveva, nessuno aveva interesse a far venire la verità alla luce. Da adulta Adele, che ha vissuto a Parigi con gli zii dopo essere rimasta orfana, torna al paese natale per risolvere un problema relativo alla casa dei genitori, casa che ancora le appartiene. La sua venuta scatena ricordi e timori nei compaesani ma questa volta il maresciallo dei carabinieri è intenzionato a risolvere il mistero. Il racconto delle nuove indagini e dei giorni che Adele trascorre a Solaria si alterna a quello delle vicende di Teresa, componendo così un quadro completo. Un giallo ben condotto, personaggi realistici, ben resi nella loro psicologia.

Nata in una casa di donne, Cetta De Luca

La storia di una famiglia narrata attraverso momenti significativi e, prevalentemente, dal punto di vista della figlia maggiore. Un romanzo breve in cui la difficoltà di comunicare i sentimenti più profondi è un po’ la protagonista. Un bella scrittura, passaggi coinvolgenti.

Sulla luna senza sigarette, Mala Spina

Un racconto di fantascienza-horror, ironico e dissacrante. Ben scritto e originale. Ma, attenzione: dopo averlo letto potrebbe capitare di guardare la luna con occhi nuovi…


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...