Credici (Creed), Keihra Palevi

Il 15 Gennaio è uscito il nuovo romanzo di Keihra Palevi, in formato ebook Kindle, dal titolo Credici (Creed).

Anche questo romanzo di Keihra Palevi è, come i precedenti, qualcosa di più di un romance: nella sua trama complessa si fondono infatti amore, denuncia, ironia.
C’è la vicenda romantica, della giovane Nicole la cui vita non è stata proprio felice e di Lukas, l’uomo di successo nel cui passato ci sono dolori e ombre; c’è la storia drammatica della madre di Nicole, che si intreccia più volte con quella della figlia; c’è un commercio criminale da smascherare.
Il tutto è raccontato con un linguaggio fluido, diretto, spesso ironico.
Un romanzo adatto a chi ama il genere romance ma anche agli altri, che si legge tutto d’un fiato.
Personalmente avrei preferito che le schermaglie fra i protagonisti, nella prima parte del libro, fossero riportate in modo un po’ più sintetico, ma forse così aiutano a comprendere meglio la psicologia dei due personaggi.

cover CREED

Qui si può leggere la sinossi pubblicata dall’autrice sullo storie di Amazon.

Appartengono a due mondi opposti.
Lei è una ragazza poco più che ventenne, lui un uomo di trentadue.
Lui ha lasciato il suo lavoro dopo l’assoluzione a un processo per omicidio doloso e non si vuole impegnare con nessuna donna.
Lei se n’è andata di casa, stanca dei soprusi di una matrigna, ha poca esperienza, ma le idee chiare sul suo Uomo Ideale.
Lui è molto attraente, possiede una rete di cliniche negli States e un bagaglio di esperienze di ogni tipo
Lei cerca di costruirsi una nuova vita dal nulla.
Lui l’ha fatta reclutare per conto di un amico poliziotto che sta indagando su di un losco traffico in cui è implicata l’amica della madre di lei.
Lei accetta l’incarico senza sapere a cosa andrà incontro….
“Tu sei lo sbaglio più giusto che mi sia capitato”


Annunci

2 pensieri su “Credici (Creed), Keihra Palevi

  1. Pingback: Libri letti nel mese di Gennaio 2016, #3 | Antonella Sacco
  2. Pingback: Una nuova rubrica: Interviste ad autori self | Antonella Sacco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...