L’altrui mestiere, Primo Levi #2

Qualche altro brano sulla scrittura dalla raccolta di saggi di Primo Levi; le citazioni che seguono sono tratte da Scrivere un romanzo.

Cosa si prova a scrivere d’invenzione? Scrivere di cose viste è più facile che inventare, e meno felice. È uno scrivere-descrivere: hai una traccia, scavi nella memoria prossima o lontana….

Scrivere un romanzo è diverso, è un superscrivere: non tocchi più terra, voli, con tutte le emozioni, le paure e gli entusiasmi del pioniere in un biplano di tela, spago e compensato; o meglio, in un pallone frenato a cui si sia tagliato l’ormeggio. La prima sensazione, destinata a ridimensionarsi in seguito, è quella di una libertà sconfinata, quasi licenziosa. Puoi sceglierti l’argomento o la vicenda che vuoi, tragica fantastica o comica, lunare o solare o saturnina; puoi situarla in un tempo che sta fra il Primo Giorno della Creazione (od anche prima, perché no?) e l’oggi, anzi il futuro più remoto, che è ti lecito modellare a tuo piacere…

Tutta la Terra è tua, anzi il cosmo; e se il cosmo ti è stretto, te ne inventi un altro che faccia al caso tuo. Se obbedisce alle leggi della fisica e del buon senso, bene; se no va bene lo stesso, o magari anche meglio; in ogni caso non scatenerai nessuna catastrofe, tutt’al più qualche lettore pignolo i scriverà per esprimere urbanamente la sua delusione o il suo dissenso.

Sull’affermazione che uno scrittore non scatenerà nessuna catastrofe non sono completamente d’accordo: ci sono stati libri che hanno avuto un forte influenza sui lettori, pur senza arrivare a generare catastrofi. Il discorso sulla libertà di argomento, ambientazione, trama ecc invece lo condivido in pieno.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...