“Agnes” di Antonella Sacco, recensione di Daniela Domenici

come non ribloggare una recensione così??
grazie, Daniela

daniela e dintorni

 agnes

E’ davvero multiforme e variegata la creatività di Antonella Sacco! Dopo averla recensita come scrittrice per ragazzi, come autrice di sillogi narrative ora è la volta di un racconto lungo alquanto affascinante: “Agnes”.

La protagonista è una signora anziana, un’ex maestra, che si mette in viaggio, per la prima volta nella sua vita, sulle tracce di un pittore la cui biografia, letta in un libro che le è stato regalato, l’ha talmente appassionata da farle prendere questa decisione assolutamente inconsueta.

E’ un viaggio interiore quello di Agnes che la cambierà totalmente, è un cerchio che finalmente si chiude, è una dolce carezza per la terza età, è un invito a tutte/i noi a non rinchiuderci nel guscio dell’abitudinarietà, a non rimuginare sui rimpianti, in una parola: ad aprirci alla vita e a quello che ci può sempre riservare, anche all’età di Agnes.

Antonella inserisce nella storia da lei immaginata…

View original post 31 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...