Comunicazione di servizio: ebook gratis

Solo domani 19 aprile il mio romanzo breve dal titolo Agnes (ebook amazon kindle), si può scaricare gratis.

agnes

C’è un momento nella vita in cui ci si trova a fare i conti con il proprio passato. Per la settantenne Agnes questo momento giunge anche grazie alla biografia di un pittore sconosciuto che le viene regalata.

Cercando di scoprire la vera identità del pittore Agnes intrprende una parallela ricerca dentro di sè, per scoprire che, anche alla sua età, un futuro è ancora possibile.

Una delicata storia di sentimenti che si sviluppa come un giallo

Un romanzo breve che pochi hanno scaricato (quei pochi, comunque, lo hanno apprezzato): forse perché la protagonista è anziana?

Qui sotto un brevissimo estratto, mentre l’incipit si può leggere qui.

Cerco di trascorrere più tempo possibile con Jacques, vado spesso a trovarlo in libreria, nei momenti in cui ci sono meno clienti. È lì, nel retrobottega, che facciamo l’amore per la prima volta. Dopo l’orario di chiusura, su un divano, fra scatoloni con dentro libri e profumo di inchiostro che aleggia nell’aria. Non immagino che, per anni, ogni volta che sentirò quell’odore sarà come ricevere una pugnalata: rivivrò quelle sensazioni aprendo un libro nuovo, mettendo piede in una libreria, talvolta anche in biblioteca o in classe all’inizio dell’anno scolastico, quando i bambini hanno tutto nuovo. Sarà una tortura ma renderà quel ricordo qualcosa di quasi tangibile, gli darà una consistenza, come se non fosse passato del tutto e, nonostante il dolore, mi scalderà il cuore.

Questo è il link:

http://www.amazon.it/dp/B01B56NY82


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...