Ebook gratis – Nero di memoria – Concetta D’Orazio

Da sabato 6 a mercoledì 10 Agosto un bel romanzo di Concetta D’Orazio, dal titolo Nero di memoria, si potrà scaricare gratis dal sito di amazon. Consiglio di approfittare dell’occasione, a me è piaciuto molto. Qui sotto le mie impressioni di lettura e poi la sinossi pubblicata su amazon.

Nella seconda guerra mondiale uno dei momenti più drammatici per gli italiani è iniziato, paradossalmente, dopo la fine della guerra stessa, o meglio dopo la firma dell’armistizio: i tedeschi da alleati sono diventatati occupanti e si sono imposti con la forza e la violenza sulla popolazione e non solo su quella.

Il romanzo di Concetta D’Orazio mostra le difficoltà che le persone si trovano ad affrontare in una nazione già provata dalla guerra: le donne in paese con i figli, gli uomini non più soldati ma internati in campi di prigionia. E sia le une che gli altri combattono quotidianamente la loro battaglia contro la fame e la miseria, per una sopravvivenza che non sia comunque a costo della perdita della dignità umana. Persone rassegnate a subire le conseguenze di eventi che non capiscono fino in fondo ma nello stesso tempo non disposte a rinunciare proprio a tutto.

L’atmosfera e i sentimenti sono resi molto bene dal linguaggio adottato, le ripetizioni di frasi fanno provare al lettore il disorientamento dei personaggi e danno un ritmo originale alla narrazione. Un piccolo libro da leggere.

cover Nero

La sinossi

Un IMI, Antonio è un militare italiano internato. Trascina la sua esistenza nel campo di prigionia, pagando duramente il suo rifiuto a proseguire la guerra.
Nella sua quotidiana lotta per la sopravvivenza, l’unica consolazione è il pensiero che rivolge alla sua donna e ai figli che ha lasciato a casa. Due figli.
Filomena non sa dove sia Antonio, il suo Tonino. Lo immagina e lo aspetta. Unica sua preoccupazione è quella di custodire i bambini. Tre bambini.

 

Concetta D’Orazio tiene anche un blog, QuestePagine, in cui pubblica articoli interessanti e arguti.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...