Buona Apocalisse a tutti – Pratchett – Gaiman – Citazione #3

(titolo originale Good Omens, traduzione di Luca Fusari; originale pubblicato nel 1990)
Ecco un altro breve brano sul male e sugli uomini. In questo caso viene espresso, sia pure in terza persona, il pensiero di Crowley, un diavolo.

cover buona apocalisse ok

è assai raro che il Demonio costringa chicchessia a fare qualcosa. Certi esseri umani sono duri di comprendonio. L’Inferno non è una grande riserva di cattiveria, pensava Crowley, né il Paradiso è una sorgente di bontà; sono solo due fazioni opposte nella grande partita a scacchi dell’universo. Il fatto è che la vera grazia e la vera cattiveria albergano nella mente degli uomini.

 

Mi colpisce il fatto che parli di “mente” e non di “cuore” o “anima” come luogo in cui risiedano cattiveria e bontà. Oppure è solo la prima parola venuta in mente all’autore? (o al traduttore, chissà)

 

Annunci

Un pensiero su “Buona Apocalisse a tutti – Pratchett – Gaiman – Citazione #3

  1. Pingback: Buona Apocalisse a tutti – Pratchett – Gaiman * Impressioni di lettura | Antonella Sacco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...