Pubblicato in: Costituzione, Riflessioni

Riforma costituzionale – Articolo 18

L’Articolo 18 della legge per la riforma costituzionale riguarda l’articolo 79 della Costituzione:

cost-art-79

La maggioranza necessaria non deve più essere quella delle due camere ma solo di quella dei deputatati.

Art. 18.

(Leggi di amnistia e indulto)

1. All’articolo 79, primo comma, della Costituzione, le parole: « di ciascuna Camera, » sono sostituite dalle seguenti: « della Camera dei deputati, ».

riforma-costituzionale

 

9 pensieri riguardo “Riforma costituzionale – Articolo 18

      1. Parto da una considerazione: se anche un solo articolo non mi convince, per me è no. D’altronde, il quesito non è dettagliato, ma globale e,in questo caso, faccio di tutta l’erba un enorme fascio.
        Leggendo qua e là, associo, non so perché, il ricorso relativo a Brexit – che dovrà passare dal voto parlamentare, oltrepassando il dettato popolare (mi chiedo che minchia ci chiedono a fare un parere se poi fanno come gli pare – v. Responsabilità dei magistrati di qualche anno fa ). A mio avviso, si sta imboccando, o tentando di farlo, una strada che porta dritta dritta a una dittatura “gentile”, in cui il condottiero è un pool di banche e multinazionali. Sbaglierò…spero.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.