RIFORMA: IL NUOVO SENATO SARA’ PRONTO NEL 2022

Il “prossimo” senato possibile…

ALGANEWS

DI BARBARA PAVAROTTI
BARBARA PAVAROTTI
Non lo dicono mai nei dibattiti che si svolgono a favore del sì. Non spiegano che nei prossimi anni, in caso di vittoria del sì, nel Senato sarà il caos. Tanto per cominciare il nuovo Senato sarà a regime solo nel 2022. Ovvero quando saranno rinnovati tutti gli attuali consigli regionali. Ci saranno quindi ben 5 anni di interregno, di fase transitoria in cui la confusione sarà totale.
Capire questo è fondamentale per conoscere, al di là dei proclami, il futuro che ci aspetta.
Vince il sì. A questo punto il governo dovrà predisporre e varare una nuova legge elettorale per il Senato, che ancora non è stata preparata. Che senso avrebbe infatti applicarsi al problema se vincerà il no? E qui è il primo errore. I cittadini che andranno a votare per il cambiamento del Senato dovrebbero essere consapevoli di come verrà attuato questo cambiamento. E…

View original post 799 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...