Io, lui e il bebè -Tiziana Cazziero * Segnalazione

Segnalo l’uscita del racconto “Io, lui e il bebè” di Tiziana Cazziero, disponibile sia in ebook che in cartaceo, che narra in chiave ironica come cambia la vita di coppia dopo l’arrivo di un bebè.

cover-io-lui-bebe-cazziero

Sinossi
Sequel dell’opera “E tu quando lo fai un figlio?” pubblicato con Rizzoli collana Youfeel. Luisa e Leonardo sono diventati genitori. Questo sequel racconta la vita dei due protagonisti dopo l’arrivo della loro bambina. Cosa accade quando un neonato irrompe nelle vite di due aspiranti genitori? I protagonisti tra ansie, pannolini, poppate e giochi, decidono di organizzare un grande evento per presentare la loro figlia, tanto attesa, ad amici e parenti. Tra aneddoti, ricordi, incontri e scontri, si vivranno momenti esilaranti, divertenti ed emozionanti. Siete tutti invitati a partecipare. “E tu quando lo fai un figlio?” Pubblicato prima in self e poi con Rizzoli nel luglio 2016 è un romanzo tratto dalla storia vera dell’autrice, che ha raccontato in chiave ironica l’esperienza dell’infertilità. Questo sequel continua quel percorso dopo la nascita di sua figlia, racconta le vicende dei personaggi, inventati per rendere spassosa e frizzante il tema trattato.

L’autrice
Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.

 

TENNIS:FEDERER RINNOVA IL SUO MITO

Un mito è un mito…

ALGANEWS

DI UMBERTO SINISCALCHI
umberto-siniscalchi-alga
Era dai tempi di Rosewall (primi Settanta) che un tennista non vinceva uno Slam dopo i 35 anni. Roger Federer ha sconfitto il tempo, prima ancora che Nadal, in una finale dal sapore nuovo, anzi antico, agli Australian Open.
La prima volta che vidi Roger aveva 18 anni. Sconfisse Sampras a Wimbledon. Da allora, 18 titoli dello Slam (7 Wimbledon e US Open, 3 Australian e 1 Roland Garros). Il tutto all’ insegna della classe, di un serve and volley che nessuno gioca più, di un’infinità voglia di non mollare.
Per il bene del tennis, e degli appassionati, lunga vita a Roger. Ma anche al suo degno rivale, Rafa Nadal. Perché lo sport ha bisogno di sfide così intense, indimenticabili, epiche. I cinque set di oggi difficilmente verranno dimenticati.
Che dire? Grazie Roger. Vinci ancora.

View original post

La tomba del canarino – Isabel Giustiniani * Segnalazione

Segnalo con piacere la pubblicazione di questo romanzo di Isabel Giustiniani, autrice di cui ho già avuto modo di apprezzare gli scritti (L’ombra del serpente (file je60754) e Kizil elma) .
Al momento è disponibile su amazon il link per il cartaceo (a 7,90 €) ma prestissimo il romanzo uscirà anche come ebook.

cover-tomba-canarino

Sinossi

IL SEPOLCRO DI TUTANKHAMON HA ANCORA UN SEGRETO

Nell’ottobre 1922 Howard Carter fa ritorno a Luxor dall’Inghilterra recando con sé un canarino affinché il canto della bestiola possa allietare le sue giornate. Il cuore dell’uomo, infatti, è colmo di preoccupazione: ad Highclere il suo magnate e finanziatore lord Carnarvon gli ha comunicato l’intenzione di terminare gli scavi in Egitto dopo quell’ultima stagione.
L’uccellino giallo, novità in quella terra, riscuote la meraviglia degli operai egiziani tanto da meritarsi l’appellativo di “uccello d’oro” e venire considerato foriero di grandi ricchezze. Quando, solo qualche giorno più tardi, uno scavatore si imbatte nel primo gradino che porterà al sepolcro di Tutankhamon con i suoi immensi tesori, per gli operai il ritrovamento non potrà essere altro che “la tomba del canarino”.
Ben presto la felicità per tale scoperta si trasforma in un incubo quando un serpente si insinua nella gabbia del piccolo pennuto, divorandolo. L’azione del cobra, simbolo per eccellenza dei faraoni, è per i nativi il chiaro messaggio dell’ira del defunto il cui sonno è stato turbato.
Da quel momento Carter si troverà a combattere contro la superstizione del popolo, le accuse di furto e l’ingerenza del governo egiziano che vede nella sensazionale scoperta un motivo per alimentare il nazionalismo. L’assillo dei giornalisti dopo la morte di Carnarvon – sempre alla ricerca di scoop per accrescere le dicerie sulla maledizione del faraone – le battaglie legali e il disperato amore per lady Evelyn, travolgeranno l’archeologo portandolo a ignorare le parole del suo fedele assistente Na’im. Quella ormai lontana notte di novembre in cui, assieme a Carnarvon e alla figlia, sono entrati per primi di nascosto nella tomba, il giovane egiziano ha visto qualcosa alla quale l’archeologo non crede. Oppure finge di non credere.

NOTE
Questo romanzo nasce dal connubio tra fatti storici (la quasi totalità dei protagonisti della vicenda, a partire dal direttore del Dipartimento delle Antichità Gaston Maspero fino al canarino stesso, sono realmente esistiti), congetture degli egittologi (ad esempio ho abbracciato la teoria secondo la quale Howard Carter era già a conoscenza almeno dal 1919 della presenza di una tomba nel sito dove poi effettivamente è stata rinvenuta quella di Tutankhamon) e, naturalmente, la mia fantasia (espressa tramite il personaggio di Na’im, un ipotetico figlio del caposquadra e amico di Carter Ahmed Gurgar, voce narrante di questa storia).

“La tomba del canarino” è il prequel della serie thriller storica e d’avventura File JE60754 ma costituisce un romanzo autoconclusivo a sé stante.

 

La preda – Irène Némirovsky * citazioni

(titolo originale La proie– trad. Laura Frausin Guarino)

Ho iniziato a leggere questo romanzo e in breve sono già a metà. È davvero ben scritto. Ho trovato un paio di brani sulla gioventù che mi va di annotare e condividere.

È raro che si sappia assaporare la felicità in gioventù, e quella felicità neanche la si pretende, come se si sentisse che essere giovani e per giunta felici è chiedere troppo a Dio, ma quel silenzioso incanto era l’immagine più vicina alla felicità che era dato loro di conoscere.

Perché la giovinezza è un vino pregiato che di solito si beve in un bicchiere da due soldi.

Saldi invernali di libri ed ebook – Self Published

logo-saldi-genn-2017Per tutto il weekend dal 27 al 29 gennaio a questi prezzi:

  • ebook in promozione a 0,99

  • cartaceo con lo sconto del 30%

Tamara Marcelli – Il sogno dell’isola Ebook

Tamara Marcelli – Il blu che non è un colore Ebook

Loriana Lucciarini – Il Cielo d’Inghilterra Cartaceo

Furio Thot – A.D. 1243 Cartaceo

Angelo Gavagnin – Non sono nato e mi sento molto bene  Cartaceo/Ebook

Antonella Mattei – Per mia colpa Ebook

Marie Albes – Apostasia: verità di vita e morte Ebook

Ledra – La disciplina del cuore Cartaceo

Cristina Pezzica – Una collana di perle Cartaceo

Cristina Pezzica – Una collana di perle Ebook

Antonella Sacco – Agnes  Ebook

Antonella Sacco – La grande menzogna Ebook

Antonella Sacco – La scommessa Ebook

Nicoletta Berliri – Il rumore del mondo Cartaceo

Nicoletta Berliri – I racconti del calamaio Cartaceo

Giada Alessia Lugli – C’è un mostro sul nostro ponte Ebook

Giada Alessia Lugli – L’angelo della dimenticanza Ebook

Francesca Riscaio – Il Viaggio. Vol. I Ebook

Renata Morbidelli – Astèris – La Prescelta Ebook

Giuliana Guzzon – Il cacciatore di libellule Ebook

 

 

Saldi invernali (libri ed ebook) – dal 27 al 29 gennaio

Sono iniziati oggi, 27 gennaio, i saldi invernali di libri ed ebook.

logo-saldi-genn-2017

Dopo le “folli” spese natalizie e gli acquisti dell’ultimo momento, a gennaio, di solito, si propongono i saldi invernali. Anche noi di Blog Crossing vogliamo offrirvi l’occasione per dare alla vostra biblioteca nuova vita, con nuovi titoli e nuovi autori.

Per questo motivo, i nostri “Saldi Invernali” saranno basati su tantissimi titoli che potranno essere acquistati nel corso del weekend dal 27 al 29 gennaio a prezzi scontati e decisamente appetibili:

  • ebook in promozione a 0,99€

  • cartaceo con lo sconto del 30%

Vi presenteremo, quindi, un elenco di libri in formato digitale e cartaceo in promozione, reperibili attraverso i blog che compongono Blog Crossing: Books Hunters Blog, Gli Scrittori della Porta Accanto, Sognando tra le Righe e Il Mondo dello Scrittore.

Tra gli Editori presenti potrete trovare alcuni, se non tutti, i titoli che compongono i cataloghi di:

Non perdete questa splendida occasione per acquistare i vostri beniamini