Pubblicato in: Citazioni, Libri

Il mondo sommerso – J. G. Ballard * citazione

(titolo originale The Drowned World, 1962; letto nell’edizione 2005, trad. Stefano Massaron * James Graham Ballard (Shanghai 1930 – Shepperton 2009))

cover Mondo sommerso Ballard

Le righe che riporto sotto mi hanno colpita molto, come del resto l’argomento del romanzo, che non ho ancora finito di leggere. Considerato che è stato pubblicato nel 1962 lo trovo quasi profetico, anche se, ancora, il mondo non è sommerso.

A proposito di profezie… ho appena letto su Wikipedia che Ballard, in un libro del 1970, previde l’elezione di Reagan a presidente degli USA, cosa che avvenne nel 1981. Niente male, eh? Una bella sincronicità

(Il pensiero sotto riportato è del protagonista, il biologo Robert Kerans; i sogni a cui si riferisce sono quelli che fanno lui e altri che vivono con lui in una sorta di isola, quello che resta, non sommerso dalle acque, della città di Londra)

(Logico. Quale malattia ha una prognosi più certa e ineluttabile della vita stessa? Ogni mattina una persona dovrebbe dire ai suoi amici più cari: “Mi rammarico per la tua morte irrevocabile”, come si dice a chiunque soffra di un male incurabile; non era forse proprio l’omissione universale di questo minimo gesto di simpatia e di comprensione a fornire il modello per l’innata riluttanza a discutere apertamente dei propri sogni?)

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.