Lo scrittore e la valigia delle illusioni – ebook

(Cambio titolo a un mio ebook)

Qualche mese fa ho ricevuto una mail da Amazon che mi faceva notare che il titolo di un mio ebook, un romanzo ironico che racconta di uno scrittore che deve assolutamente scrivere un best seller, non rispettava le regole stabilite.

A suo tempo, tre anni fa circa, avevo intitolato questa storia “Il prossimo best seller”, senza fare caso che le linee guida di Amazon vietano l’uso di certi termini fra cui best seller.

Così, dopo aver ricevuto la mail ho cambiato titolo all’ebook: “Lo scrittore e la valigia delle illusioni”.

EX BEST SELLER 2017

Cosa c’entra la valigia?

Il protagonista trova nella soffitta della casa in cui va ad abitare una valigia contenente varia cianfrusaglie e da alcune di queste prende spunto per scrivere dei romanzi…

Ecco la lista degli oggetti:

un libro da ragazzi;

un accendino d’argento a benzina senza benzina, con incise le iniziali R.G.;

una pistola giocattolo con fodero alla cowboy;

un paio di pantofole rosso bordeaux, mediamente consumate;

una busta di carta velina contenente tre stelle alpine essiccate;

una spilla di latta raffigurante un’astronave;

due biglie di vetro e tre tappi con incollate dentro le foto di Coppi, Bartali e Gimondi;

un mozzicone di lapis con la punta fatta con un temperino;

un paio di Ray Bann dalle lenti azzurre;

un piccolo cuscino con la frangia all’uncinetto;

una confezione di aghi (per cucito);

un gomitolo di lana bianca, ingiallito e polveroso;

un 78 giri molto graffiato con due canzoni di Edith Piaf.

 

Annunci

2 pensieri su “Lo scrittore e la valigia delle illusioni – ebook

  1. Certo che le linee guida di amazon sono strane, si impuntano su certi termini e continuanoa tollerare titoli come: “Stringendosi sul”, “Dietro le massicce”, “Gli lasciò”, “Lisciando le”, ecc. Senza considerare il contenuto di tali “ebook”… Il tuo, invece, è un bel romanzo, sia col vecchio titolo che con il nuovo.

    Piace a 1 persona

    • Grazie, Roberto. Comunque la regola sul tutolo era scritta, io non ci avevo fatto caso o l’avevo dimenticata. Sulla presenza di termini poco gradevoli (e di relativi contenuti) concordo con te, ma si vede che quelli vendono… 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.