Pubblicato in: Uncategorized

P. K. DICK, ILLUSIONE DI POTERE #2

Poco fa ho visto un documentario su Philip K Dick e mi è tornato i mente, fra gli altri che ho letto di questo scrittore, questo romanzo.

Antonella Sacco

È un romanzo che mi è piaciuto molto, e, come in genere mi accade con le storie di Dick, non tanto per le vicende narrate quanto per i personaggi, la loro psicologia, i loro pensieri.

Le citazioni sottostanti me le sono appuntate qualche anno fa durante la seconda lettura.

(il dott. Teagarden ed Eric Sweetscent, il protagonista , parlano di Gino Molinari – pag 52-53)

“… Ha mai conosciuto sinora qualcuno che realmente abbia ammesso la responsabilità, la colpa, il biasimo? L’ha conosciuto, lei? oppure sua moglie?”

Probabilmente no” ammise Eric.

Se mai io o lei accettassimo davvero la responsabilità morale di ciò che abbiamo compiuto nel corso della nostra vita… cadremmo stecchiti o impazziremmo. Gli esseri viventi non sono stati creati per capire ciò che compiono. Prenda gli animali che abbiamo investito per strada, o gli animali che mangiamo. …”

(Eric Sweetscent, 2065, a Tijuana, guarda…

View original post 77 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.