Pubblicato in: Libri, Matematica

Spillover – David Quammen * impressioni di lettura #3

(Titolo originale “Spillover Animal Infections and the Next Human Pandemic”; traduzione di Luigi Civalleri; pubbl. 2012; edizione italiana del 2014)

Il terzo capitolo di “Spillover”si intitola Tutto ha un’origine e tratta della malaria e dei modelli matematici sviluppati per descrivere le epidemie e cercare di prevedere come queste si propagheranno.

La trasmissione della malaria, o meglio dei parassiti che la provocano, dalla zanzara all’uomo non è uno spillover; inoltre i quattro parassiti malarici che infettano gli esseri umani non infettano altre specie, che vengono colpite da altri tipi di malaria. I quattro tipi che infettano gli esseri umani sono: Plasmodium vivax, Plasmodium falciparum, Plasmodium ovale e Plasmodium mallariae; tutti vengono trasmessi da un individuo all’altro tramitele zanzare del genere Anopheles.

Plasmodium falciparum è il peggiore dei quattro, in termini di onseguenze sulla salute. È responsabile di circa l’85 per cento dei casi di malaria nel mondo – e di una percentuale ancora più alta di decessi. … uccide più di mezzo milione di persone ogni anno nell’Africa subsahariana, tra cui molti bambini.

Fra gli altri scienziati che hanno studiato i modelli matematici relativi alle malattie infettive è stato lo scozzese George MacDonald che ha individuato il parametro di cui adesso, in piena pandemia, sentiamo parlare molto spesso: R0 (cioè reproduction rate ovvero tasso di riproduzione).

MacDonald lo chiamò «numero riproduttivo di base» e

rappresenta «il numero di infezioni che si distribuiscono in una comunità come diretta conseguenza della presenza in essa di un singolo caso primario non immune.» … Se il numero riproduttivo è minore di uno, il focolaio si insabbia; se è maggiore di uno il contagio si espande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.