Pubblicato in: Segnalazione nuove uscite

Nido di vipere: Giulia Magnani e l’omicidio dell’antiquario – Flaminia Mancinelli * Segnalazione

Segnalo l’uscita dell’ebook di Flaminia Mancinelli, un thriller dal titolo “Nido di vipere: Giulia Magnani e l’omicidio dell’antiquario ”, disponibile sia in versione digitale che cartacea. Buona lettura. Io lo leggerò presto e vi farò sapere le mie impressioni.

Questa la sinossi

Nella notte di Natale, scoppia un incendio in un negozio di antiquariato della Capitale, in via dei Coronari. A un primo sopralluogo vengono trovati i cadaveri di due uomini, che risulteranno essere il proprietario, Annibale Lotti, e Kamil Kaya, un turco suo socio in affari. Da subito molte domande si affollano nella mente del commissario Giulia Magnani, incaricata dell’indagine: perché questi due uomini sono stati uccisi? Si è trattato di una vendetta personale o di un regolamento di conti della malavita romana? Chi trarrà vantaggio da questi omicidi?Altri delitti inspiegabili hanno luogo, rendendo ancora più complesso il compito del commissario che, dopo i primi accertamenti della scientifica e del medico legale, inizia a cercare il colpevole tra le persone vicine all’antiquario, amici e familiari. Questi ultimi vengono descritti da una teste “un nido di vipere”, e ben presto Giulia Magnani non potrà che condividere questa opinione: tra i figli del defunto, infatti, sembra che sia l’odio il sentimento più diffuso. Un sentimento che non risparmia neppure la vedova, Michèle Fabre; anche se la donna, dopo essersi separata dal marito Annibale, si è trasferita in Svizzera, dove risiede da diversi mesi. Le difficoltà del lavoro si sommano a un periodo difficile per la commissaria che, reduce da un divorzio e da un recente trasferimento dalla questura di via Fatebenefratelli di Milano, si era quasi assopita nel tranquillo tran tran del commissariato di piazza Pasquino; qui il massimo del suo impegno era stato indagare su piccoli crimini. Il duplice omicidio di via dei Coronari, invece, la costringe a mettere in gioco tutta se stessa e le sue capacità, fino alla svolta finale, di fronte alla quale Giulia Magnani dovrà fare anche i conti con la propria coscienza di donna e di poliziotto.

cover Nido di Vipere

 

Pubblicato in: Segnalazione nuove uscite

Chiara mente – Alma C. Res – Segnalazione

Segnalo l’uscita dell’ebook di Alma C. Res, un racconto lungo dal titolo volutamente ambiguo “Chiara mente”, disponibile su amazon anche con l’abbonamento kindle unlimited. Buona lettura. A breve pubblicherò anche le mie impressioni.

cover Chiara mente

Questa la sinossi

Chi mente nella vita di Chiara?
Ricordi che strisciano nella notte e la raggiungono con dolore, surreali immagini di follia. Certezze che se ne vanno come sabbia tra le dita, pugni serrati, come quelli di chi è determinato a trovare la verità tra il sogno di una notte e la luce di ogni giorno.

Citazione iniziale

Ci sono momenti di solitudine che cadono all’improvviso come una maledizione, nel bel mezzo di una giornata. Sono i momenti in cui l’anima non vibra più.
Alda Merini

Pubblicato in: Fantascienza, Segnalazione nuove uscite

La zona extramondo – Riccardo Pietrani – Segnalazione

Segnalo il nuovo romanzo di Riccardo Pietrani, genere fantascienza/thriller tecnologico, disponibile su amazon sia in formato ebook che cartaceo. A questo link potete leggere anche l’intervista che gli ho fatto. E, se cercate nel blog il suo nome, potrete leggere le mie impressioni di lettura a diversi dei suoi romanzi.

Questa la sinossi

Stato della Chiesa, 1561
Un capitano di vascello e la sua ciurma, di ritorno da un viaggio nelle Americhe, si sacrificano alle torture dell’Inquisizione pur di tenere nascosto il diario di bordo della spedizione e i suoi sconvolgenti segreti.

USA, dicembre 2012
Kayn Grimm, ex professore di genetica, riceve una telefonata da una misteriosa donna che sostiene di avere informazioni sulla morte del padre, avvenuta molti anni prima in circostanze anomale.

Germania, dicembre 2012
Le vicende di un killer russo, Viktor Zagaev, e del detective sulle sue tracce, Matthias Wichmann, si intrecciano con quelle di una oscura organizzazione alla ricerca di un luogo leggendario che svelerebbe il potenziale nascosto nel DNA umano e il destino dell’intero universo.

LA ZONA EXTRAMONDO cover ebook R Pietrani

Un brano

Richiuse il frigo, prese due bicchieri dalla mensola, ci versò il latte e ne porse uno a Greta. «Adesso dimmi, però, cosa pensi di trovare qui. E come.»

Lei fece un sorso, immersa nella contemplazione del mobilio, lussuoso ma dallo stile superato. «Lo studio di tuo padre c’è ancora, vero?» chiese, appoggiando il bicchiere sul tavolo. «Puoi mostrarmelo?»

«Certo, non c’è problema. Abbiamo rimesso tutto a posto dopo la visita di quegli stronzi, e da allora non ho toccato più nulla.»

Salirono assieme le scale in legno ed entrarono. Lo studio era abbastanza piccolo rispetto alle altre stanze della casa. La parte centrale era occupata dalla scrivania su cui troneggiavano due vecchi computer Commodore 64, circondati da una gran quantità di matite e penne, tutte riposte in ordine negli appositi portaoggetti. Sembrava proprio la postazione di qualcuno che dovesse tornare da un momento all’altro per continuare il lavoro interrotto. Invece, erano passati oltre venticinque anni dall’ultima volta che suo padre ci aveva messo piede.

Greta si guardò intorno, facendo scorrere le dita tra i lunghi filari di volumi ordinati con cura sui ripiani.

«Dal Big Bang ai buchi neri, di Stephen Hawking…»

«Mio padre era pazzo di quel libro. L’ho letto anch’io, anche se…»

Alla ragazza brillarono gli occhi. Sfogliò il libro fino alla quarta di copertina e iniziò a tastare la rilegatura in cerca di rigonfiamenti.

Kayn la guardò perplesso. «Cosa stai facendo?»

Lei non rispose e continuò a esaminare il volume, fino a che non individuò una minuscola piega. Ci infilò un’unghia e iniziò a tirare, portando alla luce un piccolo alloggiamento. Strappò via il velo di carta che lo ricopriva ed estrasse un foglio ripiegato all’apparenza molto antico, custodito in una busta di plastica.

Un’espressione di sincero stupore si disegnò sul viso del professore, che si avvicinò per guardare meglio. «Cosa diamine è? Sembra una pergamena!»

Greta diede un’occhiata sommaria e se lo infilò in tasca. Poi si avvicinò a Kayn. «Ricordi quando ti ho detto che non sapevo mentire?»

«Eh?» balbettò lui inebetito.

Con un gesto fulmineo, Greta estrasse una piccola siringa dalla tasca e gli iniettò un potente narcotico nel collo.

Prima che potesse rendersene pienamente conto, il genetista crollò sul pavimento privo di sensi.

«Mentivo.»

L’autore…
Nato il 12 febbraio 1981 nella provincia milanese, all’età di 3 anni circa subisce un’abduction, durante la quale gli viene installato nel cervello un microimpianto. Il manufatto alieno si attiverà a 17 anni causando l’epilessia e un tumore al cervello, ma gli darà modo di comprendere appieno la delicatissima missione della quale è stato investito. Quando non è intento a ordire la macchinazione che devierà il corso della storia della razza umana, si diletta con la scrittura.

Pubblicato in: Segnalazione nuove uscite

Il professore – Marialuisa Moro – Segnalazione

Segnalo l’uscita, avvenuta in questi giorni, di un nuovo thriller di Marialuisa Moro, che potete trovare in formato ebook su amazon, disponibile anche con l’abbonamento kindle unlimited.

A questo link potete leggere anche l’intervista che le ho fatto. E, se cercate nel blog il suo nome, potrete leggere le mie impressioni di lettura a diversi dei suoi romanzi.

cover Professore Mluisa Moro

Sinossi

La brillante studentessa Irene Mayer e l’affascinante docente Egon Von Droste sono uniti da una magnetica attrazione fisica nonché da affinità culturali. La relazione funziona a meraviglia a dispetto della forte differenza di età, finché Irene non prende una sbandata per uno studente fuori corso dell’ateneo. A questo punto accade qualcosa di irreparabile che farà crollare la sua intera esistenza. La sua vita si trasformerà in un incubo senza risveglio per lei e per chi sceglierà di viverle accanto. Incalzante, drammatico. La vita e la morte. A volte è più difficile vivere che morire.

Pubblicato in: Segnalazione nuove uscite

Il sigillo di Anubis – Isabel Giustiniani * segnalazione

È uscito in questi giorni, in formato ebook e come libro di carta, il nuovo romanzo di Isabel Giustiniani, terzo episodio di una serie di quattro. Potete leggere le mie impressioni lettura al primo e al quarto romanzo ai seguenti link: Il marchio di Sekhmet e La tomba del canarino. Presto leggerò anche questo e vi saprò dire.

Sinossi

Un regno millenario, tre pretendenti alla corona. E un segreto custodito dal dio dei morti.

Sulle tracce della spedizione dell’inviato reale, Nimaat si spinge fino ai confini del Paese delle Due Terre tra pericoli, pirati del Grande Verde e incontri inaspettati. Scoprirà che l’uomo che ama sta viaggiando con il seguito di un principe straniero che marcia su Uaset, ultima speranza di salvezza della regina Ankhesenamon.

Ma né Horemheb né Ay intendono restare a guardare i loro progetti svanire.

Mentre diverse pedine si stanno muovendo in una partita per il trono che nessuno è disposto a perdere, Nimaat si troverà a lottare per proteggere il più oscuro segreto della Necropoli, dibattuta tra la fedeltà alla casa reale e la salvezza della vita del padre. 

cover sigillo Anubis Giustiniani


Il sigillo di Anubis è la terza parte della storia dedicata al faraone Tutankhamon, all’insegna dell’azione, del mistero e delle violente passioni dell’animo umano. Fa parte del progetto narrativo “File JE60754 saga”.

Il romanzo di Tutankhamon è la storia del faraone bambino in quattro avvincenti episodi:

0.1 Il marchio di Sekhmet
0.2 La Città dei Morti
0.3 Il sigillo di Anubis
0.4 La tomba del canarino (27/11/2019, nuova edizione)

 

Pubblicato in: Segnalazione nuove uscite

Un marito per Martha – Ella S. Bennet * Segnalazione

Segnalo la pubblicazione di questo breve romanzo rosa ambientato nel periodo Regency, nel formato ebook kindle. È il terzo romance di ambientazione Regency scritto da questa autrice.

Questa la presentazione dell’autrice

Questo romanzo breve è, come gli altri di ambientazione Regency che ho scritto, una sorta di fiaba (in questo caso direi che si tratta di una delle innumerevoli versioni di Cenerentola). Non vi troverete scene di sesso, è una semplice storia d’amore.

Forse la vicenda non è molto realistica, per questo l’ho paragonata a una fiaba. L’intento è quello di offrire un racconto gradevole, con personaggi credibili e coerenti, per una lettura piacevole e rilassante.

Cover Un marito per Matha EBOOK by RCG (2)

Questa la sinossi

Romanzo breve di ambientazione Regency

Miss Martha Stevens ha diciannove anni, è orfana e vive con dei lontani parenti, di cui ricambia l’ospitalità occupandosi di molti dei lavori di casa. Quando i parenti progettano di darla in moglie a un vecchio, Martha decide di fuggire.
Prima di andare verso il Nord a cercare un lavoro, Martha accetta l’invito di Claire, la figlia dei conti di Allston, con cui aveva stretto amicizia nel collegio per signorine che frequentava quando i genitori erano vivi.
Nella residenza del conte ci sono altri ospiti e fra questi alcuni gentiluomini. Claire vorrebbe che uno di questi chiedesse a Martha di sposarlo e si adopera perché questo succeda.

Ma le cose non vanno come Claire aveva previsto…

L’autrice
Ella S. Bennet ama follemente i libri e le belle storie. Legge e scrive in ogni minuto del suo tempo libero. A questo link il suo blog: Ella S. Bennet e le sue storie.

La cover
è stata realizzata da Romance Cover Graphic.

 

Pubblicato in: I miei libri, Segnalazione nuove uscite

Tre donne – Antonella Sacco * segnalazione nuova uscita

Ho pubblicato un ebook che contiene i miei tre romanzi che hanno una donna come protagonista. L’ebook è disponibile su amazon anche con l’abbonamento Kindle Unlimited.

I romanzi “Agnes” e “La scommessa” sono disponibili in cartaceo su amazon e in formato ebook su tutti gli store.  .

Cover Tre Donne by RB

Sinossi

Raccolta di tre romanzi già pubblicati in ebook, ciascuno con protagonista una donna:

un’adolescente in “Piangere non serve

una giovane donna in “La scommessa

un’anziana in “Agnes“.

 

La cover è di Roberto Bonfanti.