Semplice e sbigottito

Articolo che condivido in pieno, naturalmente.

Lunanuvola's Blog

Qual è la tragedia più devastante che può colpire un uomo? I quotidiani italiani non hanno dubbi: il rifiuto di avere rapporti sessuali da parte di una donna. Uccidere chi ha respinto la richiesta è nulla di fronte all’enorme dolore di chi “ama” e non è “corrisposto”.

Oggi Repubblica cambia i titoli per il suo pezzo principale sull’omicidio di Elisa Pomarelli: sulla prima pagina è Elisa non voleva più vederlo. E Sebastiani continua a mentire: Mi volevo uccidere”, che rimanda a Un’ossessione per Elisa, Sebastiani confessa l’omicidio e piange, ma ieri era Sebastiani in lacrime davanti ai carabinieri: Ho fatto una stupidaggine”. Il ritocco è probabilmente conseguenza della protesta esplosa sul web per la infame copertura giornalistica della vicenda (un titolo definiva l’assassino un “gigante buono”) ma l’articolo resta intatto nella sua sublime superficialità e nella sua stratosferica ignoranza, tutto teso a farci…

View original post 876 altre parole

Annunci

Almanacco: scrittrici e scrittori nati il 16 agosto

Sto leggendo “Il dandy della Reggenza“, molto ironico, interessante (per gli usi e costumi del periodo) e divertente. Si tratta di un romanzo della Heyer, uno dei più famosi.

Antonella Sacco

Charles Bukowski

(1920 – 1994), scrittore statunitense.

Non ho letto i suoi libri, ho visto parecchi anni fa un film tratto dai suoi scritti: “Storie di ordinaria follia”.

Georgette Heyer

(1902 – 1974), scrittrice inglese.

Autrice di romanzi rosa e gialli. Negli ultimi tempi ho letto di lei vari romanzi: “Matrimonio alla moda”, “L’incantevole Amanda”, “La pedina scambiata”,Belinda e il duca”, Il tavolo del faraone”.

View original post

Una poesia di Emily Dickinson #5

It can’t be «Summer»!
That – got throught!
It’s early – yet – for «Spring»!
There’s that long town of White – to cross –
Before the Blackbirds sing!

It can’t be «Dying»!
It’s too Rouge –
The Dead shall go in White –
So Sunset shuts my question down
With Cuffs of Chrysolite!

 

Non può esser l’estate: è già passata –
È troppo presto per la primavera –
Bisogna traversare la lunga città bianca
Prima che i merli cantino.

Non può esser la morte – è troppo rossa –
E i morti vestono di bianco.
E il tramonto mi tronca le domande
In una stretta di crisolito.

(Traduzione di Margherita Guidacci)

Circa 1861

20180414_165457 bl

Racconti e racconti brevi

Interessante articolo

Litteratti

In una lettera del 1992, l’umorista canadese John Robert Colombo raccontò il seguente aneddoto su Hemingway: durante un pranzo con amici in un ristorante di New York (il Luchow o il The Algonquin), il grande scrittore americano sfidò i suoi convitati a mettere sul tavolo 10$, scommettendo che sarebbe riuscito a scrivere una storia in sole sei parole. Ovviamente vinse, scrivendo su un tovagliolo:

For sale: baby shoes, never worn (In Vendita: Scarpe Bimbo, Mai Usate).

L’aneddoto è un falso, e magari in un altro post vi racconterò come è nata e si è diffusa questa storia. In ogni modo, In Vendita: Scarpe Bimbo, Mai Usate rende perfettamente l’idea di cos’è una flash fiction o flash story.

Racconti e racconti brevi
La differenza tra romanzi, novelle e racconti sta principalmente nella loro lunghezza. Anche se non ci sono indicazioni ferree e limiti invalicabili, una classificazione di massima si basa…

View original post 422 altre parole

Ancora trent’anni — strategie evolutive

Nel caso ve lo foste perso, è stato pubblicato il mese scorso un report preparato da Breakthrough – il National Centre for Climate Restoration, con sede a Melbourne, Australia. Nel caso ve lo foste perso, lo trovate qui, da scaricare, gratis. Sono undici pagine, scritte in maniera molto chiara e diretta. Il genere di breve […]

via Ancora trent’anni — strategie evolutive