Pubblicato in: Riflessioni

Compleanno del blog #6

Ci siamo ancora una volta: WordPress mi ha avvisata che questo blog oggi compie sei anni.

Negli ultimi giorni ho cambiato l’aspetto del blog, quello che ho adottato mi sembra più allegro.

Ringrazio le persone che lo stanno seguendo e apprezzando e con cui ho scambi di opinioni.

complenno numero 6 del blog

Pubblicato in: I miei libri, Libri

La grande menzogna

La grande menzogna è un romanzo che ho pubblicato circa un anno fa, come ebook Kindle.

È una sorta di noir non convenzionale, con una storia nella storia. Uno dei protagonisti (quello della storia che sta dentro) è uno scrittore. Mi piace scrivere di scrittori, o, per lo meno, mi succede spesso.

L’altro protagonista è un giovane barista che vorrebbe trovare un lavoro migliore di quello che fa ma che non ha molte prospettive, fino a che la sua strada non si incrocia con quella dello scrittore: allora comincia a intravedere un modo per cambiare vita e cerca di approfittarne.

Nel romanzo c’è anche l’amore, ed è un aspetto importante per entrambi i protagonisti.

cover La grande menzogna

Perché a distanza di un anno dalla pubblicazione del romanzo ho scritto questo breve post? Per diversi motivi, in effetti. Perchè è una storia a cui tengo molto. Perché è circa il compleanno (per inciso, oggi 20 gennaio è il mio compleanno). Perché a breve (entro la fine di gennaio, spero) pubblicherò (sempre in ebook) Agnes, un nuovo romanzo che è legato a La grande menzogna. Per fare una sorta di bilancio: fra vendite e letture in abbonamento Kindleunlimited sono state scaricate circa 180 copie del romanzo; ho ricevuto 15 recensioni su amz, 10 su Goodreads (di cui 2 non presenti su Amz). Non ho mai messo il romanzo in promozione gratuita.

Qui sotto i link agli altri post del blog dedicati a La grande menzogna, dal più recente al più vecchio.

Recensione di Maddalena Cioce

Intervista di Noemi Gastaldi

Incipit del romanzo

Annuncio della pubblicazione

Citazioni dal romanzo, sulla scrittura

Il libro di carta

Recensione sul blog Insaziabili letture

Recensione sul blog di Daniela Domenici

L’anteprima amazon dell’ebook


Pubblicato in: Almanacco, Riflessioni

Bilancio di un anno di Almanacco

Un anno fa, il 26 maggio, ho pubblicato il primo post della serie almanacco delle scrittrici e degli scrittori.

Juke-box

Alla fine di questo anno i post risultano essere un po’ meno di 365, perché non per tutti i giorni ho trovato compleanni di autrici o autori da me letti, mentre il numero di autrici e autori citati è senz’altro maggiore, perché in parecchi giorni si festeggiano più compleanni. Ho notato che alcune giornate sono particolarmente dense di compleanni di grandi scrittori, tanto che mi sono chiesta se si tratti solo di coincidenze… Scherzo, ovviamente.

Che senso ha avuto tenere questa rubrica? Prevalentemente quello di ricordare, a me per prima, tante scrittrici e scrittori. Di certo non è un elenco completo degli autori di cui ho letto qualcosa, è quello che ho potuto ricostruire. Trattandosi di post giornalieri per lo più mi sono dovuta limitare a nominare autori e qualche titolo, mancandomi il tempo per scrivere qualcosa di più organico. Però sono riuscita a mantenere l’impegno preso e questo è qualcosa. Almeno per me.

Non credo che ripeterò l’esperienza di rubriche del genere, mi sembra preferibile scrivere pezzi più articolati, ma non mi dispiace di averla portata a termine.

 

Pubblicato in: Riflessioni, Scrittura

Compleanno del blog

WordPress mi ha appena avvisata che questo blog oggi (più o meno a quest’ora, le 23) compie un anno.

rosa rossa

Ringrazio le persone che lo stanno seguendo e apprezzando.

Nonostante siano passati dodici mesi non credo di avere ancora ben chiare le modalità con cui si gestisce un blog nel modo ottimale e quindi probabilmente non interagisco come si dovrebbe: sostanzialmente mi limito a scrivere, anche perché il tempo a disposizione è sempre poco.