Torino #1

Alcune immagini di Torino.

Palazzo Carignano

20170924_145405 bl1

20170924_145121 bl1

20170924_143427 bl1

Verso il Parco del Valentino

20170924_125135 bl1

Castello del Valentino

20170924_124516 bl1

20170924_124608 bl1

Borgo medievale (costruito all’interno del Parco del Valentino)

20170924_122527 bl1

20170924_122214 bl1

Viste del Po

20170924_121025 bl1

Uno dei tanti scoiattoli visti nel Parco del Valentino

20170924_120833 bl1

 

Annunci

URSULA K. LE GUIN, LA MANO SINISTRA DELLE TENEBRE

Una delle mie scrittrici preferite

Antonella Sacco

Farò il mio rapporto come se narrassi una storia, perché mi è stato insegnato, sul mio mondo natale, quand’ero bambino, che la Verità è una questione di immaginazione. Il più solido dei fatti può soccombere o prevalere, a seconda dello stile in cui è esposto: come quel bizzarro gioiello organico dei nostri mari, che si fa più brillante quando una donna lo indossa e, indossato da un’altra, sbiadisce, si fa opaco, diventa polvere. I fatti non sono più solidi, coerenti e rotondi, e reali, di quanto non lo siano le perle. Entrambi, però, sono sensibili.

La storia non è completamente mia, né sarò solo io a narrarla. In realtà, neppure sono sicuro di chi sia questa storia; voi potrete essere giudici migliori. Ma è tutt’una, e se in certi momenti i fatti parranno cambiare, con una voce cambiata, ebbene, allora voi potrete scegliere il fatto che più vi piace; eppure…

View original post 19 altre parole

(Alcuni) ebook self letti (nel 2017)

In questi ultimi mesi ho letto parecchi ebook self, alcuni scaricati gratis nei giorni di promozione altri tramite l’abbonamento Kindle Unlimited.
Non avendo tempo per commentare singolarmente tutti quelli che mi sono sembrati più interessanti ho pensato comunque di elencare, comunque, quelli a cui su Goodreads ho attribuito 4 stelle.

Il pozzo di AlesundMaria Luisa Moro
Un thriller nerissimo, in cui la vittima non è migliore dell’assassino… un classico in stile Marilausa Moro.

Di carne e di cartaMyria
Una storia d’amore originale, in cui la “carta”, ovvero la letteratura accomuna e divide nello stesso tempo i due protagonisti.

Non un romanzo eroticoSilvia Pillin
Una storia d’amore ironica, a tratti una garbata ma decisa satira di certi pseudo-romanzi. Divertente.

Solo un ragionevole dubbioNicole Lenneck
Un romance che è anche un thriller, con mafiosi, agenti infiltrati e avventure.

AnimalFleur Du Mar
L’incontro di due persone diverse e sole, le difficoltà di instaurare un rapporto, prima, e la forza di questo rapporto, dopo.

A second lifeAlice Elle
Una storia d’amore delicata, un romanzo che ha il merito di riportare l’attenzione sulla tragedia di Chernobyl e sottolineare che, per gli abitanti della regione, non appartiene affatto al passato.

Affinchè tutto abbia una fineAnna Maria Sdraffa
Un giallo classico, “alla Agatha Christie”, per intenderci, ambientato nel 1953.

 

Il primo a tornare fu il cane – Roberto Bonfanti * segnalazione

Segnalo l’uscita di questo ebook, scritto da Roberto Bonfanti. Si tratta di cinque racconti. Apprezzo molto questo autore e leggerò prestissimo questo suo nuovo lavoro. Nel blog potete leggere altri post su Roberto Bonfanti.

cover primo a tornare il cane

Sinossi

Era in quei momenti solitari, nei quali tentavo disperatamente di aggrapparmi alle certezze, ai dati di fatto, che la mia razionalità era messa a dura prova.”
Cinque racconti, non sto neanche a dire di cosa parlano, si fa prima a leggerli.


Note Biografiche
Sono nato nel secolo scorso.
Anzi, nel millennio scorso.
Sarà per questo che non mi sento più tanto giovane?
Di mestiere faccio il tecnico audio nel settore dello spettacolo.
Ho da molti anni il “vizio” di scrivere, un po’ di tutto, racconti, poesie, riflessioni, ma solo negli ultimi tempi ho concretizzato in una forma più razionale le mie creazioni.
Ora sono anche editore di me stesso.

Lo trovate a questi link
Blog: http://chiacchieredistintivorb.blogspot.it/
Sito web: http://noiseridermusic.wix.com/robertobonfanti
Facebook: https://www.facebook.com/roberto.bonfantix
Fanpage: https://www.facebook.com/robertobonfantiscrittore
Twitter: https://twitter.com/noiserider